Home > Coez faccio un casino significato

Coez faccio un casino significato

Coez faccio un casino significato

Nella sua scrittura matura, quella del grande successo di Faccio un casino , Coez procede spesso per figure dell'innamoramento riconoscibili. Vorrei cominciare a spiegare perché analizzando le sue due canzoni di maggior successo, a partire da "La musica non c'è". Come uno stilnovista contemporaneo, folgorato dai capelli corvini e dal piercing al naso di una donna-angelo, Coez usa parole per dire che non sa quali usare: L'innamorato si sente soverchiato da un essere perfetto che lo tiene in scacco e quindi afferma la propria incapacità di parola per venerarlo.

La destinataria di "Faccio un casino" ha invece una qualità diversa. Fa dannare l'innamorato che, esasperato, si sente in diritto di dover mettere un ultimatum: La figura con cui questo si spiega è quella della scenata: La figura prende in esame la "scenata" nel senso casalingo del termine intesa come scambio di contestazioni reciproche. Particolarità della scenata è il suo manifestarsi solo in relazioni in cui esiste una forte complicità: Essere capaci di darsi addosso è quindi simbolo di un'unione avvenuta e delle sue possibili, opposte conseguenze.

La coppia di "Faccio un casino" sta insieme, ma forse no. Lei chiama solo " se sta male ", e viene accusata dal narratore di giocare con i suoi sentimenti. Le radici del discorso amoroso di Coez stanno nel suo primo album Figlio di nessuno , uscito nel , quando faceva ancora il rapper nei Brokenspeakers. I testi di quel disco erano sono riconducibili alla tradizione dell'hip-hop italiano: E poi c'era "È colpa tua", un pezzo scritto dalla prospettiva di un ragazzo innamorato di una donna che lo fa stare male ma con cui si trova sempre a tornare, accecato dal desiderio: Scorrendo il saggio di Barthes, ritroviamo questo concetto nella figura dell' ascesi:.

Coez non sa se sta bene o male, e vuole che lei lo sappia. Si butta giù con l'ironia, definendo il suo " rispetto " un " difetto ", e finge sicurezza: Secondo Barthes, gesti simili sono sempre rivolti all'altro: È la versione musicale, per esempio, delle pratiche social che molti utilizzano nei momenti bui di una storia d'amore—cambiare immagine del profilo mettendone una completamente nera, postare canzoni prese malissimo sperando che l'algoritmo le mostri a chi di dovere.

Per Coez questa ascesi, in forma hip-hop, è un modo per buttare fuori rabbia. L'arrivo di Riccardo Sinigallia, che cura assieme a Coez il suo esordio su Carosello Non erano fiori , la rende più inclusiva. Un tempo per Coez il dolore separava le persone, mentre oggi le fa avvicinare. In "Ali sporche" lei è " bella come il sole, stronza come il mondo ", mentre lui soffre: Ma è ottimista, è " ancora in piedi ": Le ali insaguinate del titolo non lo fanno crollare a terra, lo portano dalla donna che ama. Chi si rivede in questa ascesi si sente rinfrancato. Anche se la persona che ama non lo considera o lo fa stare male, la sua sofferenza ha un senso. La voce di Coez è quindi come una pacca sulla spalla, la condivisione di un dolore.

In molti dei suoi pezzi, Coez si sente smarrito. Ne "Le luci della città" è su un tetto, guarda uno skyline e non capisce dove sia casa sua. Deve fare " un salto nel vuoto ", ma non vuole farlo da solo. In "Dramma nero" gira depresso per strade che conosce, non riesce a dormire nemmeno nel suo letto. È la figura della de-realtà: Ti basterà cliccare il link. News Italia. Coez , Faccio un casino. Coez in concerto. Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.

Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti. Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright. È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto. Mondo Marcio. MyRockol MyRockol: Ti è stata inviata un'e-mail con le istruzioni per resettare la password. E-mail Compilare il campo E-mail Il campo E-mail deve essere valido. Per poter seguire un artista occorre Prestare il consenso.

Nome Compilare il campo Nome. Cognome Compilare il campo Cognome. Password Compilare il campo Password Il campo Password deve avere almento 6 caratteri Le password devono coincidere. Conferma password Compilare il campo Conferma Password Il campo Password deve avere almento 6 caratteri Le password devono coincidere. Il tuo profilo. I tuoi Follow. Log out. Login in corso. Accedi con.

Coez - Faccio Un Casino (recensione) - Hip Hop Rec

Leggi qui il testo di Faccio un casino di Coez, primo singolo tratto dall'omonimo album, scartato alla sessantasettesima edizione di Sanremo. Faccio un casino è un singolo del rapper italiano Coez, pubblicato il 10 marzo come primo estratto dall'album omonimo. In “Ciao” Coez prova a salutare virtualmente i suoi demoni, le parti di se che lo rendono vulnerabile per provare ad esprimere a pieno tutto il. Coez - Di casini bellissimi e altre storie Intervista Il nuovo "Faccio un casino" ( uscito lo scorso 5 maggio per Undamento) è un punto .. Ma è una cosa positiva, significa che potrebbe anche essere un ottimo discografico. Il nuovo disco di Coez, “Faccio un casino”, è difficile da definire. C'è il rap e c'è la canzone pop. C'è anche, soprattutto, la collaborazione con. 05 mag - "Faccio un casino" è il nuovo album di Coez, ideale sequel di " Niente che non va" del anticipato da una manciata di. Ecco la nostra intervista in cui Coez ci parla di “Faccio un casino” e delle . “ Amami o faccio un casino” significa che ogni volta che nella vita.

Toplists